Latest news (Blog)

ASTRORIELLE 26.04.2018 - 13:46 - Cucùùù, ma chi abbiamo qui che vi scrive??? ... più
EVENTI SETTIMANALI PER VOI 23.04.2018 - 14:52 - Soleeee. caldoooo, soleeee, caldooo, finalmente è arrivato in tutta Italia cari smeeterini, come state? ... più
Scopri oggetti misteriosi sul caso finale del prozio Reginaldo! 19.04.2018 - 13:18 - Il tuo bizzarro e riservato parent ... più
Giochi primaverili di Smeet 2018 16.04.2018 - 14:27 - È passato un po' di tempo da quando tutti i domini hanno partecipato ai giochi di Smeet!L'ultima volta ai giochi per Halloween di Smeet avete dimostrato che le gare sono divertentissime! ... più
Lo spettacolo del GP di Roma 16.04.2018 - 13:48 - Ciao cari smeeters, mi rivolgo in particolare a voi che vivete a Roma e dintorni... siete stati sabato scorso a vedere il GP di Formula E? ... più

Tutti gli articoli di blog

Lo spettacolo del GP di Roma

Ciao cari smeeters, mi rivolgo in particolare a voi che vivete a Roma e dintorni... siete stati sabato scorso a vedere il GP di Formula E? :)

 

Ebbene si’, dopo ben 67 anni a Roma si e’ tenuto un GP, ma non si trattava di Formula 1, bensi’ di una gara della relativamente nuova Formula E. Questa serie automobilistica si corre infatti appena dal 2014 ed e’ contraddistinta da autovetture simili a quelle di F1 ma dotate di motore elettrico!

 

Per questo motivo, eliminando l’inquinamento dei motori a benzina, le gare si prestano particolarmente a essere disputate su circuiti cittadini: oltre a Roma nel calendario 2018 troviamo citta’ importanti come Parigi, Berlino, New York, Santiago del Cile...

 

Nonostante la autovetture non facciano il classico “rombo” cui siamo abituati ma soltanto un sibilo, le loro velocita’ sono comunque molto elevate, raggiungendo infatti i 250 km/h e accelerando da 0 a 100 in appena 3 secondi!

 

Tra i partecipanti troviamo anche alcuni piloti con esperienze di Formula 1, come Heidfeld, Di Grassi, Kobayashi, i figli d’arte Piquet e Prost... A Roma la vittoria e’ andata pero’ al 31enne britannico Sam Bird, che ha preceduto Di Grassi e il tedesco Lotterer.

 

La gara si e’ tenuta all’Eur su un circuito di 2,8 km ed il pubblico ha risposto numeroso con 30.000 spettatori presenti tra tribune e prati. Una settimana di vera festa per la Roma sportiva dunque, che gia’ in settimana ha visto la straordinaria impresa nel calcio con la qualificazione alle semifinali di Champions League dopo l’incredibile rimonta sul Barcellona.

 

L’appuntamento ha inoltre vissuto un importante anticipo in Vaticano, mercoledi’ una delegazione di piloti e dirigenti e’ stata infatti accolta nella residenza papale di Santa Marta e le autovetture hanno ricevuto la benedizione di Papa Francesco!

 

Un saluto dal vostro reporter sportivo luca75ud, mi raccomando seguiteci numerosi!