Glossar Navigation

Console per videogiochi

Cos’è una console per videogiochi?

Nel 1968 Ralph Baer inventò la prima vera console per videogiochi che venne commercializzata qualche anno dopo come Magnavox Odyssey. Inizialmente le console erano in grado di riprodurre esclusivamente videogames, oggi su quasi tutte le console si possono riprodurre anche CD, DVD e dischi Blu-Ray. Le console moderne dispongono di wireless per l’accesso a internet e per poter giocare giochi online o contro utenti online.

 

Le console per videogiochi possono essere catalogate?

Le console per videogiochi sono classificabili in 2 gruppi; la distinzione viene fatta tra console per videogiochi fisse e portatili. Le console portatili e i palmari hanno le stesse funzioni di quelle fisse con l’aggiunta che sono tascabili .

 

Si può diventare dipendenti dal gioco?

Molte persone dopo aver comprato una console per videogiochi non riescono più a smettere di giocare e non vogliono neanche finire il gioco.  Giocare ai video game diventa parte della vita quotidiana, i giocatori che soffrono di dipendenza da video game trascorrono moltissime ore in mondi 3D emozionanti e divertenti, più del mondo reale. Giocare ai video game permette agli utenti di evadere la realtà e di rifugiarsi in un mondo di fantasia. Giocare ai video game con moderazione, invece, è assolutamente divertente  e non nuoce alla salute.