Glossar Navigation

La primavera

La primavera e le stagioni

Le stagioni dividono un anno in quattro parti. Autunno, inverno, primavera ed estate. Ognuno di questi periodi ha caratteristiche climatiche diverse. La mite primavera comincia il 21 marzo e fa da corridoio tra l´inverno cosí freddo e la caldissima estate. La primavera è il simbolo del risveglio, della rinascita: in primavera sbocciano i fiori e si ricomincia finalmente a sentire il cinguettio degli uccellini. E assieme ai fiori, sbocciano anche nuovi amori.

 

Gli effetti della primavera sugli uomini

Forse non tutti se ne accorgono, ma in primavera si é piú spesso di buon umore che in inverno e in autunno. Da cosa dipende? Il generale buon umore è causato da un preciso fenomeno: in primavera aumenta l´intensitá della luce e  questo fa aumentare significativamente la produzione di serotonina e dopamina, gli ormoni del buonumore e dell´innamoramento.

 

I sentimenti primaverili

Dopo tanto tempo il lungo e freddo inverno se ne va e con lui se ne va anche la stanchezza. Si sentono profumi freschi nell´aria e finalmente ricompare il sole. La primavera è arrivata. I sentimenti primaverili fanno che sí che ci si innamori molto piú velocemente e sono i responsabili delle ben note farfalle nello stomaco. E ovviamente  il buon umore rende piú attraenti.

 

La primavera: In primavera sboccia l´amore molto piú di frequenteLa primavera: In primavera sboccia l´amore molto piú di frequente