Registrazione gratuita

Inserzione

Auguri dallo Staff rosa di Smeet!

Ciao a tutti cari Smeeters, il giorno più gioioso dell’anno sta per arrivare, noi ragazze dello staff Smeet vorremmo porgervi i nostri più sentiti auguri *-*. Ognuna ha scritto un piccolo messaggino per tutti voi. Vi lascio alla lettura <3

GQ.●Lυcιαωιи™●: Le cose più belle della vita non si vedono con gli occhi, ma si sentono con il cuore. Un augurio davvero speciale per tutti voi.<3
GQ.• кιккα ∞ є •: ll Natale è arrivato e tutti cercano un bel regalo da fare a chi si vuol bene, ma il dono più grande e più bello rimane sempre quello di avere, nella vita di tutti i giorni, persone che ti amano e ti stanno accanto nei momenti più difficili. Buon Natale di cuore!
DT.Lady Lory: È con un tenero pensiero per tutti voi che vi mando tantissimi auguri di buon Natale e felice anno! Che questo nuovo anno possa portare tanta felicità, pace e serenità a tutti!!
ASTRO.•●Es†яєℓℓα●•: Mando un sincero augurio a tutti voi, buone feste! Che le stelle siano con voi :*
LETT.NonnaFelix: Che abbiate sempre un motivo per ridere, un sogno da avverare, mille gioie da godere e nessun motivo per soffrire! Tanti auguri di Buon Natale.
LETT.[ ●•●cream’s HEART●•● ]: Auguro a tutti voi dolci smeeterini un felice Natale, ricco di amore, serenità, vi auguro di trascorrere questi giorni con le persone a voi care e di iniziare un bel 2017. TANTI, TANTI AUGURI
LETT.Cristina: Voglio fare gli auguri di Natale a tutti quelli che non si risparmiano mai per gli altri e sono sempre pronti a regalare un sorriso, perché sono la vera speranza di un futuro migliore. Buon Natale a tutti voi!
DON.††•мιѕѕ•тσиуᕆ†: Toc Toc è il buon vecchietto che entra dal caminetto per lasciarvi un pensierino. Splash, splash è caduto il buon vecchietto ma non si è rotto il pacchetto, ha lasciato anche un biglietto, tanti auguri con affetto! Buon Natale Smeet!!!
DON.×.·*·..Vαиιℓℓα..·*·.×: Un Natale per amare, uno per sognare, uno per esultare, uno per pregare, uno per donare, uno per ringraziare. Se nel nostro cuore c'è tutto questo, allora è un vero Natale da ricordare, da commemorare e da incorniciare. Buon Natale e buon anno nuovo a tutti voi <3

Ci rileggiamo con l’anno nuovo, fate i buoni!! XoXo <3 Vαиιℓℓα <3

 


Amore per caso... <3

Salve a tutti miei cuoricini romantici, la vostra DT. Lady Lory quest’oggi è qui non per parlarvi di una storia qualunque, ma per scrivervi di una storia, nata per caso come tante, in questo magnifico mondo di smeet, che a volte può riservare anche bellissime sorprese. I protagonisti della nostra storia di oggi sono: ÷±‡±Bℓα¢кєуєѕ±‡±÷, id: 12609605 e  *ficus941*, id: 11555492. Leggiamo la loro storia scritta direttamente dalla dolcissima  ÷±‡±Bℓα¢кєуєѕ±‡±÷

 

“La mia storia su smeet, con il mio attuale ragazzo è nata quasi tre anni fa. Io all’epoca ero fidanzata, quindi tra noi è nata subito una semplice amicizia. Ci siamo conosciuti nella piazzetta di smeet; io entravo poco e solo la sera, ma ogni volta che entravo lui era lì ( in seguito ho scoperto che entrava la sera sperando di trovarmi). Ci trovammo sin da subito in sintonia e passavamo ore a chattare, poi però dopo un po’ di tempo, io lasciai smeet perché nel reale iniziai un’altra relazione. Dopo la fine di questa storia decisi che era giunta l’ora di andare da lui per conoscerlo personalmente e così dopo quasi tre anni di conoscenza a maggio 2015 andai a trovarlo. Sin da quando scesi dal treno, capii che era la persona giusta per me. Di lui mi colpì subito il suo carattere estroverso e la sua dolcezza. La nostra storia è iniziata ufficialmente il 3 maggio, una sera in cui mi portò fuori a cena. Poi a luglio la decisione di andare a convivere e da allora ad oggi viviamo insieme e tra qualche mese saremo in tre. Eh già, aspetto una bimba/o da lui. Per questo incontro non smetterò mai di ringraziare smeet, perché senza questo gioco non avrei mai avuto la possibilità di conoscere l’uomo della mia vita e il padre della mia bambina”

Bene cara ÷±‡±Bℓα¢кєуєѕ±‡±÷ concedimi un paio di domande J :

A quando il lieto evento?

Nasce a fine maggio”

Come vi sentite all’idea di diventare genitori? Vi spaventa, siete felici…

All’ inizio l’idea ci spaventava, visto che io ho 24 anni e lui solo 22, ma poi alla prima ecografia ci siamo innamorati di quel piccolo esserino sullo schermo ed ora siamo felici del dono che abbiamo ricevuto”

Pensate al matrimonio?

“ Abbiamo deciso che prima che nasca, ci sposeremo in comune e poi con calma penseremo anche al rito religioso”

Data la vostra giovane età, i nonni come l’hanno presa?

I miei genitori sono stati sin da subito felicissimi della notizia e di diventare nonni giovani, mentre i suoi non l’hanno presa bene perché preoccupati della nostra giovane età”

Dove vivete adesso?

Brescia”

Di dove siete?

“Io sono molisana, lui veronese per lavoro viviamo a Brescia”

Quindi dal Molise hai raggiunto lui?

“ Si ho deciso di salire a vivere al nord per amore”

Bravaaaa sei stata davvero coraggiosa!!!

J J

Quindi la decisione di vivere a Brescia l’avete presa di comune accordo?

“Abbiamo deciso in base al suo lavoro, ma io dico sempre che per me casa è dove c’è lui, quindi sono felice di questa scelta”

Avete in mente dei nomi nel caso sia o maschietto o femminuccia?

“Sulla femmina siamo indecisi tra Chanel e Aurora e sul maschio Nicholas”

Avete preferenze circa il sesso?

“Io da mamma vorrei una bimba, lui da papà un maschio”

Bene che dire ÷±‡±Bℓα¢кєуєѕ±‡±÷ speriamo che sia femmina allora!!! JJ

Ragazzi, non ci rimane che farvi tanti auguri e in bocca al lupo da parte di tutto lo staff di smeet ( ci sentiamo un pò tutti gli zii di questa splendida creatura) e mi raccomando teneteci informati sul lieto evento.

Miei cari smeeterini è il caso di dire, tutto è bene quel che finisce bene. Anche su smeet fra tanti amori che nascono e tanti che naufragano ogni giorno, sono contenta di dire che per una volta l’amore ha trionfato e che questa storia ha un lieto fine. Chiunque abbia voglia di fare personalmente gli auguri ai nostri amici può farlo scrivendo direttamente a loro

÷±‡±Bℓα¢кєуєѕ±‡±÷, id: 12609605 e *ficus941*, id: 11555492

Anche per oggi è tutto un bacione e un’abbraccio dalla vostra affezionatissima DT. Lady Lory

Il panettone!!!

La dolce occasione di bontà,

che le feste ci regalano,

la possiamo apprezzare di più

se la dolcezza viene

dalle nostre sapienti mani!!!

(cit. me stessa :D )

 

Beh amici, non potevo lasciarvi a bocca asciutta proprio nelle feste!!! Ho pensato bene di farvi un dono! Un dono che solo le vecchie nonne possono lasciare alle generazioni!

Oggi vi donerò una cosa speciale, un SEGRETO: “i panettoni non nascono dagli scaffali!!!” hahahahahahhahha, ok sono burlona! Volevo semplicemente dirvi che oggi voglio realizzare con voi la mia ricetta del panettone di natale con gocce di cioccolato. Vi scrivo, mentre cerco di riprendermi ancora dallo stordimento, dato dal sapore e dagli odori di questa meraviglia.

Ma veniamo a noi e iniziamo. Il procedimento è bello lungo e, in totale, ci metterete quasi un giorno intero per veder nascere il vostro panettone. Bando alle ciance e iniziamo. Ci saranno 3 fasi di impasti: il lievitino, il primo impasto e il secondo impasto.

 

LIEVITINO:

75 GR FARINA MANITOBA

  1 CUCCHIAINO DI MIELE

10 GR LIEVITO

50 ML LATTE TIEPIDO

Sciogliamo il lievito nel latte e poi aggiungiamo farina e miele. Copriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare nel forno spento per circa 1ora, finché vediamo che l’impasto ha iniziato a fare le bolle.

 

PRIMO IMPASTO:

  5 GR LIEVITO DI BIRRA

75 GR DI LATTE TIEPIDO (50 ML)

  3 ROSSI DI UOVO E 1 UOVO INTERO (120 GR)

60 GR ZUCCHERO

200 GR DI FARINA MANITOBA

LIEVITINO PREPARATO PRECEDENTEMENTE

40 GR BURRO FREDDO

1 CUCCHIAINO DI MIELE

Sciogliamo il lievito nel latte, uniamo le uova (saranno circa 120 gr) e dividiamoli poi in due ciotoline, di cui una parte la useremo ora e l’altra parte la conserveremo in frigo perché ci servirà nella prossima fase.

Mettiamo nella planetaria il lievitino, il latte con il lievito, e le uova. Poi mettiamo zucchero e farina e aggiungiamo il miele. Azioniamo la planetaria ad una velocità media e lasciamo andare per 20 minuti.  Se dopo 10 minuti vediamo che l’impasto ancora non si è legato bene aumentiamo leggermente la velocità della macchina stessa. Dopo i 20 minuti aggiungiamo poco alla volta il burro tagliato a tocchetti. Se vediamo che, dopo aver aggiunto tutto il burro, l’impasto non lega tutto, fermiamo la macchina, smuoviamo e stacchiamo l’impasto in fondo al cestello della macchina con una spatola e riavviamo.

L’impasto sarà pronto quando si staccherà completamente dalle pareti, ci vorranno circa 7/8 minuti.

Ah, mi raccomando usate il gancio per la planetaria, non usate né la frusta né la foglia.

Ad impasto pronto, prendiamo il cestello, togliamolo dalla macchina, copriamolo con carta trasparente e facciamolo riposare in forno, debitamente SPENTO, per 4-5 ore, facciamo pure 6 se fa troppo freddo fuori.

 

SECONDO IMPASTO

SCORZA GRATTUGGIATA DI 1 ARANCIA BIOLOGICA

SCORZA GRATTUGGIATA DI 1 LIMONE BIOLOGICO

60 GR DI UOVA (quelle che avevamo messo in frigo nella fase precedente

150 GR FARINA MANITOBA

70 GR ZUCCHERO

1 BACCA DI VANIGLIA (se non l’avete usate l’essenza, quella liquida, di vaniglia)

60 GR DI BURRO

Tiriamo fuori dal forno l’impasto precedente e mettiamo il cestello, con il primo impasto, nella macchina e aggiungiamo l’uovo, la scorza di arancia e limone, lo zucchero, la vaniglia e copriamo con la farina.

[La vaniglia, nel caso voi stiate usando la bacca, questa va incisa per il lungo e presa solo la polpa. La polpa la tirate fuori facendo scorrere il coltello e premendo sull’apertura della bacca.]

A questo punto azioniamo la macchina a velocità media e lasciamo andare per circa 10minuti. L’impasto è perfettamente incordato quando si stacca dalle pareti. Prendiamo ora il burro, tagliamolo a tocchetti e uniamolo all’impasto, poco alla volta, azionando la macchina a velocità media. Dopo 10 minuti l’impasto sarà finito.

 

 

INGREDIENTI FINALI:

75 GR DI CANDITI

75 GR DI UVETTA

In sostituzione possiamo usare 180-200 GR DI GOCCE DI CIOCCOLATO (io userò solo il cioccolato)

A questo punto, aggiungiamo questi ingredienti all’impasto e azioniamo la macchina per altri 10 minuti finché l’impasto non si ristacca dalle pareti. Dopo di che, togliamo l’impasto delicatamente dalla planetaria e pesiamolo. Dovrà essere esattamente 1 kg. Se non è un kg preciso fa niente. Gli stampi in carta per il panettone da 1 kg contengono tranquillamente fino a 1kg e 100 gr di impasto.

Ora non ci resta che metterlo nella formina di carta.

Prima di fare questo però, imburriamo un piano di lavoro, imburriamoci le mani e prendiamo l’impasto per pirlarlo.

[Pirlarlo vuol dire arrotondarlo con le mani mentre l’impasto è sul piano di lavoro. Giriamolo per bene imburrandolo delicatamente e arrotondandolo. Avete presente la scena di “ghost” quando lui e lei sono seduti davanti al tornio e arrotondano il collo del vaso? Dovete fare proprio questo, ma siccome non c’è il tornio che gira da solo dovrete girare voi l’impasto XD ]

Finita la pirlatura, inseriamo il panetto nello stampo e mettiamolo nel forno spento per la lievitazione, per circa 5/6 ore (se fa troppo freddo attendiamo anche 8 ore).

 

COTTURA DEL PANETTONE:

Per fare in modo che il panettone venga perfetto, preriscaldare il forno a 200°. Mentre il forno si preriscalda prendiamo il panettone, che nel frattempo avrà raggiunto quasi il bordo dello stampo, e incidiamo una croce nel mezzo con una lametta o un coltello bello affilato (ma senza premere) e poniamo al centro della croce una noce di burro (circa 15 gr).  Fatto questo inforniamo, ma abbassiamo la temperatura a 180° per 10 minuti. Poi abbassiamo a 170° per altri 20 minuti, dopo di che inserire un foglio di alluminio sul panettone e abbassare la temperatura a 150° e lasciar cuocere altri 10-15 minuti. Piccola accortezza, durante tutta la cottura, teniamo nel forno una piccola ciotola di acciaio con dell’acqua cosi manteniamo l’umidità all’interno del panettone e non lo facciamo seccare mentre cuoce.

Passato il tempo di cottura, facciamo la prova stecchino. Se il panettone è cotto lo stecchino verrà fuori bello pulito.

 

FASE DEL RAFFREDDAMENTO:

Sfornato il panettone, bisogna inserire degli stecchi da spiedino alla base.

Infilziamo il panettone con 4 stecchi da spiedino alla base in modo da formare una croce e mettiamolo capovolto in una pentola di modo che la testa del panettone vada dentro ma non tocchi il fondo e la base infilzata resti in alto. Gli spiedi faranno mantenere il panettone sul bordo della pentola e permetteranno al panettone stesso di rimanere capovolto senza cadere nella pentola.Per raffreddarsi completamente ci vorranno circa 6/7 ore. Una volta raffreddato va chiuso in un sacchetto di plastica e potrà essere consumato solo dopo 24/48 ore.

Si! il panettone deve maturare nel sacchetto per conservare gli aromi!!!

 

Buon natale a tutti e in bocca al panettone.

LETT.NonnaFelix

 

È finalmente Natale!

Il momento più bello dell'anno, il Natale, è finalmente arrivato! Speriamo che possiate riunirvi con i vostri amici e familiari per festeggiare insieme. Anche gli animali della foresta vogliono celebrare questa favolosa festa organizzando un enorme evento con i loro avi ed il tuo compito è quello di riunirli tutti. Prendi dei Custodi del bosco dagli spiriti della Fontana per ottenere luci colorate che evocheranno gli spiriti delle diverse specie. Addobba il grande albero di Natale con le luci colorate per dargli un caloroso look natalizio. Quando saranno finalmente tutti riuniti intorno all'albero di Natale, la stella in cima si accenderà per dare il tocco finale al tuo albero!

 

VERO AMORE O FLOP?

Ciao a tutti miei cari smeeterini natalosi *-*,

finalmente è arrivato dicembre, che porta con sé tante feste e tanto freddo >.<. Che mi raccontate di bello… Siete pronti a festeggiare il Natale?! La letterina a babbo Natale l’avete già scritta?? XD E i buoni propositi per l’anno nuovo?! Io ne ho molti ma non ve li svelerò :P

Comunque bando alle ciance, parliamo di cose serie! Conoscete ormai la mia simpatica rubrica “VERO AMORE O FLOP?”, in quest’articolo, vi voglio parlare di una, a mio modestparere, delle coppie più belle di Smeet. Lei è una smeeterina dolcissima e davvero bella, lui uno smeeterino molto simpatico dalla battuta sempre pronta (ex INTRA di Smeet), di chi sto parlando??!! »εїз» Vëñµ§ «εїз«  &  •¤*!¦[·Pяιи¢є ιи Lσνє·]¦!·*¤•. L amore tra loro è nato proprio sulla nostra chat, la storia dura ormai da ben TRE anni!! I nostri due piccioncini si sono conosciuti tramite amici in comune e tra una battuta e l’altra, un cuscino e l’altro si sono scambiati l’amicizia, curiosando poi nelle foto della nostra bella Venus il bel Prince è rimasto folgorato dai dolcissimi occhioni della compagna, da quel momento sono diventati inseparabili. Dopo due mesi di fidanzamento su Smeet hanno deciso di portare il loro amore anche nella vita reale e vedere così se il sentimento nato nel mondo virtuale si confermasse anche nella realtà. Bè inutile dirvi che così fu, ed esattamente un anno dopo, precisamente il 22 febbraio 2014 convolarono a giuste nozze, pronunciando il loro Sì circondati dagli amici più cari di Smeet. Il momento più bello ed emozionante di questi tre anni insieme è stato per entrambi il primo incontro, Venus mi ha raccontato di un lungo abbraccio, interminabile, senza parole nel quale tutti sentimenti provati attraverso un pc presero forma. Sono davvero una coppia bellissima, Prince dice di amare tutto della sua dolce metà lo sguardo, il modo di esprimersi, il carattere. Dopo aver festeggiato il primo anniversario di nozze hanno voluto riconfermare le loro promesse con la cerimonia delle “Nozze d’Argento” (a cui ho avuto l’onore di essere scelta come preta).

Devo dire che questa coppia spacca proprio! Auguro a loro altri cento di questi bellissimi anni passati insieme. Vi lascio ora con una frase che la nostra Venus dedica al suo amore Prince:

“Io e Te, due pezzi di un puzzle di questa vita, con un incastro perfetto.”

Per ora è tutto ragazzuoli ci rileggiamo alla prossima con una nuova storia. Auguro a tutti voi di passare un Natale felice e sereno, che i vostri desideri si possano realizzare(non tutti tutti però, lasciatene qualcuno per il prossimo anno XD) e infine un felice inizio di anno.. Buon2017 a tutti!! Baci baci dalla vostra ❤ Vαиιℓℓα ❤
P. S. vi lascio anche questa volta una dedica musicale per un favoloso Natale:
https://www.youtube.com/watch?v=9vu4AN2bc-M

 

prinprin

Al cinema con LETT.Cristina

 

Ciao a tutti smeeters è la vostra Lett. Cristina a scrivervi eccoci qui a parlare di cinema, cosa c’è di meglio nelle giornate piovose e fredde di una bella serata al cinema con i vostri snack preferiti e della buona compagnia?! In quest’ultimo periodo al cinema ci sono stati degli interessanti film vediamone alcuni.


Jack Reacher - Punto di non ritorno


Un film di Edward Zwick, con Tom CruiseCobie Smulders,  Danika Yarosh di Universal Pictures uscito nelle sale giovedì 20 ottobre 2016.Genere azione.

Jack Reacher, ex maggiore dell'esercito americano e ora ramingo perennemente assetato di giustizia, fa ritorno in Virginia per mantenere la promessa di un invito a cena con il maggiore Susan Turner. Scopre però che questa è stata messa agli arresti con accuse molto gravi. Tutto è successo molto rapidamente e a Jack i conti non tornano, man mano che approfondisce le indagini su quanto avvenuto la faccenda si fa più torbida. Anche perché dai documenti che scopre emerge una presunta figlia di cui era all'oscuro. Il maggiore Susan Turner, viene incastrata e accusata di spionaggio. Reacher, consapevole della sua innocenza, deve aiutarla a uscire di prigione e scoprire la verità dietro una grande cospirazione del governo e salvare le loro vite. Fuggitivo dalla legge, non si fermerà di fronte a nulla per provarne l'innocenza e per scoprire i veri colpevoli che hanno ucciso i suoi ex soldati.

A spasso con Bob

Un film di Roger Spottiswoode. Con Luke TreadawayRuta GedmintasJoanne Froggatt di Notorious Pictures uscito nelle sale mercoledì 9 novembre 2016.Genere drammatico.

James Bowen ventisette anni ha un passato di alcol e droga, non ha un lavoro né una famiglia su cui contare, vive alla giornata per le vie di Londra, e raccoglie qualche spicciolo suonando la chitarra davanti a Covent Garden e nelle stazioni della metropolitana. L'ultima cosa di cui ha bisogno è un animale domestico. Quando James Bowen trova davanti alla porta del suo alloggio popolare un gatto rosso, rannicchiato in un angolo, indifeso e ferito, non immagina quanto la sua vita stia per cambiare. Eppure non resiste a quella palla di pelo, che subito battezza Bob. Pian piano James riesce a farlo guarire, e a quel punto lascia il gatto libero di andare per la sua strada, convinto di non rivederlo più. Ma Bob non intende separarsi dal suo nuovo amico e lo segue ovunque finché a James non rimane che arrendersi. Da qui sarà l'inizio di una meravigliosa amicizia e di una serie singolari e divertenti ed a volte pericolose avventure che trasformeranno la vita di entrambi; rimarginando lentamente le vecchie ferite, anche quelle più profonde.


Animali fantastici e dove trovarli


Un film di David Yates con  Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller, Samantha Morton, Jon Voight, Carmen Ejogo, Colin Farrell di Warner Bros uscito nelle sale giovedì 17 novembre 2016.Genere fantasy.

Il giovane magizoologo Newt Scamander arriva a New York dall'Inghilterra con una valigia piena delle creature fantastiche che ha raccolto e salvato in molti anni di viaggi e ricerche. Senza volere, scambia però il prezioso carico con quello di Jacob Kowalski, pasticcere e No-Mag (è il nome americano dei Babbani), il quale libera inavvertitamente le creature, violando lo Statuto di Segretezza e mettendo Newt nei guai. È il 1926 e il Paese è in grande subbuglio: l'oscuro Gellert Grindewalt è introvabile, qualcosa di misterioso semina caos e distruzione per le strade della città e i fondamentalisti della caccia alle streghe sono sempre più infervorati. Il mondo magico e quello dei No-Mag sono pericolosamente vicini ad entrare in guerra. 


One Piece Gold - Il film


Un film di Hiroaki Miyamoto di Kock Media uscito nelle sale giovedì 24 novembre 2016.Genere Animazione.

Luffy e la sua ciurma di pirati incappa nella nave-città di Gran Tesoro, un luogo dominato dal colore oro, dai casinò e dalla adorazione per il gioco d'azzardo. La Ciurma del Cappello di Paglia rischierà la vita per fuggire da questo luogo spaventoso e dal terribile Gild Tesoro il capitano-proprietario della nave, che lancerà una sfida dal prezzo altissimo a Luffy.
In fine volevo dirvi alcuni titoli dei film in programmazione per Natale genere commedia Un Natale al sud con Massimo Boldi, il più visto in questi giorni Non c’è più religione con Claudio Bisio, Natale a Londra con Paolo Ruffini; genere animazione per i più piccoli e non, Rock dog e La regina delle nevi.

Fattemi sapere il vostro film preferito di Natale così potrò scriverlo nel prossimo articolo.

Vi auguro un sereno Natale e buone feste a tutti voi da LETT. Cristina.

I mercatini di Natale

Ciaooo a tutti miei dolci smeeterini, le festività natalizie ormai sono alle porte, il conto alla rovescia è cominciato e siete tutti carichi per i preparativi. C'è chi è in giro per fare i regali, ai nipotini ,ai figli e perchè no a se stessi, chi è concentrato ad addobbare alberi ,case e negozi e chi sta organizzando un bel viaggetto per capodanno. In Italia come nel resto d'Europa,il clima natalizio è molto sentito, anche per i famosi mercatini di Natale , scommetto che tutti voi almeno una volta avete avuto curiosità di vederli! Ormai dalle grandi città ai piccoli paesi stanno fiorendo a dismisura.

Ma quali sono i mercatini più famosi d'Italia???

 

Partendo dal Nord, sicuramente il primato va al Trentino Alto Adige, abbiamo il mercatino natalizio di Bolzano (1) che grazie alla sua atmosfera così magica attira migliaia di turisti ogni anno,il profumo del vin brulè e dei tipici dolci del luogo invadono la bellissima Piazza Walther. Ma anche il capoluogo ha il suo fascino natalizio, (2) le piazze di Trento vengono riempite da casette di legno, che offrono i prodotti tipici e anche gastronomici.

Scendendo in Toscana ,abbiamo il mercatino più antico ,quello di Firenze (3) in piazza Santa Croce, che ricorda i mercatini austriaci. Gli espositori vi deliziano con i prodotti tipici e gli spettacoli vi fanno trascorrere del tempo in allegria. Non possono mancare di certo i mercatini della capitale, (4) anche a Roma l'atmosfera natalizia invade strade e piazze.

Infine vi cito, San Gregorio Armeno a Napoli (5) ,non perchè sono campana e ho preferenze ;) ma perchè è la celebre strada degli artigiani del presepe, famosa in tutto il mondo e visitabile tutto l'anno. Quindi qualsiasi periodo dell'anno volete visitarla, vi farà sempre rivivere la magia del Natale e vi farà ammirare l'arte del presepe.

 

Bhe ora scappooo, ho una voglia matta di sentire anche io quest'aria natalizia che ci porta tutti bambini, io non ho ancora scritto la letterina a Babbo Natale :D e voi??

Cari saluti a tutti e vi auguro un m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-o Nataleee da Lett.Cream's Heart

 

Le Scatole della ricompensa per le Sfide sono arrivate!

Abbiamo rivoluzionato il sistema di ricompensa delle sfide!!!

Da ora in poi, in aggiunta alle Group Coins, ogni vittoria vi assicura anche una Scatola della Sfida a sopresa! Queste scatole conterranno una quantità random di Fame Points, Boosts, Dimes e Home Value in una quantità predefinita.

Ma da cosa dipenderà la quantità di punti nella scatola?

Innanzitutto dalla Serie a cui appartiene il vostro gruppo: ogni serie ha le sue scatole.

Poi il livello del tuo avatar: questo vuol dire che due Smeeter all'interno dello stesso gruppo nella Serie d'argento otterranno entrambi le scatole della Serie d'argento, ma uno potrebbe prendere la Scatola della Serie d'argento numero 3, mentre l'altro potrebbe prendere la  Scatola della Serie d'argento numero 4 se il loro livello in Fame Points è differente.

 

 

Benvenuti da Wimblebee's!

Cari Smeeters,

vi diamo il benvenuto nella casa di produzione di giocattoli Wimblebee's!

Che ne dite di questi manufatti in legno, non sono meravigliosi? Sembra quasi che Geppetto abbia fatto una piccola fuga dalla favola di "Pinocchio" per creare questo splendore!

Sicuramente saprete tutti che "Le avventure di Pinocchio" sono state scritte dall'autore nostrano Carlo Collodi, ma forse vi potrebbe sorprendere un altro fatto: sapete che è una delle opere più lette e più tradotte al mondo, dato che è stata adattata in più di 240 lingue?

Geppetto intagliò una bellissima marionetta in un pezzo di legno molto speciale. Una volta terminata, iniziò a desiderare che il burattino diventasse un bambino vero, in modo da non passare la sua vecchiaia da solo. La Fata Turchina, avendo ascoltato il desiderio di Geppetto, diede vita al burattino con grande gioia del vecchio falegname che decise di chiamarlo Pinocchio. Da quel momento in poi il piccolo Pinocchio visse innumerevoli avventure.

Ora tocca a te! Prendi del legno dalle Riserve di legno, fatti aiutare a lavorarli dai castori e dal picchio e crea soldatini di legno, cagnolini e una ballerina! E se aggiungerai un pizzico di magia, i tuoi giocattoli di legno prenderanno vita proprio come Pinocchio!

 

Fame Points ILLIMITATI!

 

 

 

Benvenuto in un paesaggio gelido ma bello e nel nostro Rifugio per la pesca nel ghiaccio! Ghiaccio cristallino e il sole che sorge tingendo l'orizzonte di calde sfumature di rosso! È ora di cominciare la nostra avventura di ghiaccio! La pesca non è uno sport diffuso solo in estate e primavera. In America del Nord e in FInlandia si fa anche pesca nel ghiaccio! Servono solo un lago ghiacciato, una canna da pesca, vestiti caldi, una ascia da ghiaccio e una tenda o magari un rifugio vicno a un lago e un pò di buona compagnia! Ma che tu ci creda o no, la pesca nel ghiaccio è uno sport pericoloso!

Per essere pronto a tutto, ti abbiamo preparato una bella lista di consigli e tattiche:

- Assicurati che lo strao di ghiaccio sia abbastanza spesso, almeno 10 cm

- I pesci risparmiano energia durante l'inverno, quindi non tirare la lenza troppo velocemente o con troppa forza, altrimenti il pesce potrebbe mollare l'esca per non sprecare troppa energia

- Copri il foro nel ghiaccio con altri pezzi di ghiaccio per evitare che la luce penetri la superficie e il pesce si allontani

- Fai delle ricerche prima di iniziare il tuo viaggio allo scopo di capire a quali profondità vivono le varie specie di pesce in questa stagione

- MA SOPRATTUTTO assicurati di avere SEMPRE un telefono a portata di mano per poter chiedere aiuto in caso di necessità!

Ora sei pronto per il tuo viaggio!

Prendi la Stanza, procurati le esche dal tuo fornitore e inizia la tua avventura di pesca per ottenere FAME POINTS ILLIMITATI!

Buona pesca!

Syndicate content